“Io rifiuto i rifiuti”

Chi percorre per lavoro o per diletto le strade che dalle colline conducono a Scandicci, avrà notato, oltre l’autovelox e, ultimamente, il semaforo che regola il traffico lungo la via che frana all’altezza del Masseto, quanto sporco si deposita lungo le banchine.

In periodo di battaglie e scontri, anche noi della Pro Loco San Vincenzo a Torri Colline Scandiccesi, col Comune e gli scout, proponiamo uno scontro, noi che puliamo contro quelli che sporcano. Una battaglia persa?

Lo abbiamo già fatto un’altra volta e, visto che lo sporco c’è di nuovo, forse potremmo pensare di sì.

Ma io credo che tutti quei bambini che nell’altra edizione sono stati con noi, si ricorderanno di questo e staranno più attenti, Spero abbiano capito che il territorio è di tutti e tutti ce ne dobbiamo occupare.

In primis le istituzioni, ma se la Provincia non lo fa con regolarità, lo facciamo noi. Vogliamo essere orgogliosi di quello che vedono i turisti che percorrono le nostre strade sempre più numerosi. Ma dobbiamo farlo anche per noi, il territorio è un po’ la nostra casa e vederla pulita, vitale, ci rasserena. Ci fa superare quel senso di impotenza che, talvolta, ci assale guardandoci in giro.

E allora…………………… guanti, pettorine, sacchetti, tutti a darsi da fare per le pulizie di primavera.

Il sole chi lo porta?rifiuto

About author