Enrico Bernardini per l’ANPI incontra Gino Terreni

Seconda delle iniziative serali nell’ambito della mostra dedicata a Gino Terreni.
Giovedì 11 maggio alle ore 21.15 nella limonaia del castello dell’Acciaiolo conversazione tenuta dal dottor Bernardini, rappresentante dell’ANPI su Gino Terreni: l’artista della memoria.
Dopo aver ascoltato Marco Gamannossi sulla continuità dell’artista con i canoni dell’arte classica, un doveroso tributo all’artista partigiano.
Importante anche per i giovani a cui far conoscere la storia del nostro territorio e l’impegno e il sacrificio di coloro che hanno contribuito a costruire l’Italia repubblicana
Lorena

About author

EMOTIVI ANONIMI 12 FEBBRAIO 2017

Cammina, cammina, questa domenica arriviamo in Francia e qui il cioccolato la fa da padrone. “Chocolat” penserete voi, invece un film meno visto, secondo lo ...