Festa del Crocifisso 2015

Anche quest’anno il popolo di S. Vincenzo ha festeggiato il suo Crocifisso con eventi di riflessione spirituale ed altri più gioiosi e popolari. Buona risposta a tutti quanti, ma di sicuro divertimento e partecipazione è stata l’esposizione di abiti e accessori vintage con relativa sfilata. La “gioventù del loco”, guidata dalla Maison Katia e Cristina, si è prestata generosamente, dopo qualche iniziale perplessità, ed ha messo in mostra le “bellezze del luogo”. Favorito dal buon cibo e dal vino gustati nel pranzo all’MCL, il clima è stato dei più festosi ed è stato il secondo successo, dopo quello degli abiti da sposa dell’anno scorso. Per cui, per non smentire il proverbio “non c’è due senza tre”, ci si è già dati appuntamento per il prossimo anno.

About author

DUBBI SULLA LEGGE ELETTORALE?

Il 4 marzo ci saranno le elezioni politiche per dare un governo all’Italia. Si dice che la legge elettorale sia un po’ complessa. Proviamo a ...